UN MODELLO A TENDERE PER STIMOLARE LE ABILITÀ GENERATIVE

Il nuovo libro di Patrizio Paoletti, per educarsi ad educare

Crescere nell’Eccellenza
Il 9 aprile 2008, al Mondadori Multicenter, in piazza Duomo a Milano, si è tenuta la prima tappa della presentazione del nuovo libro di Patrizio Paoletti “Crescere nell’Eccellenza”, primo manuale per educarsi a ben educare.

Una sala gremita di persone ha ascoltato con grande attenzione l’autore, che ha anticipato alcuni passaggi del suo ultimo lavoro, distribuito dalla Armando Editore, nel quale spiega Pedagogia per il Terzo Millennio, un Sistema di idee e tecnologie sviluppate sui concetti di mediazione, traslazione e normalizzazione.

Un manuale di viaggio pedagogico per imparare a muoversi verso il continuo miglioramento nella vita dell’uomo attraverso la triade “sviluppo – crescita – evoluzione”, presentato in forma fruibile e applicabile sia alla didattica, sia all’educazione quotidiana anche degli adulti.

“Chi si è educato ad educare – afferma Paoletti – è pronto a trasferire la responsabilità del vivere come capacità di interagire con la propria realtà e di confrontarsi con il “sapere”; le persone che si evidenziano nella vita, infatti, riconoscono il sapere, lo acquisiscono, lo sanno differenziare, organizzare e riutilizzare in base agli obiettivi che desiderano raggiungere”.

Il libro (pp. 175 – 15 euro), si presenta come un’opera di facile lettura per genitori, educatori, insegnanti e formatori – anche aziendali – che desiderano confrontarsi con una nuova pedagogia che mette al centro l’intero sistema uomo fatto di visione, emozione, azione.

Paoletti ritiene che “nella società moderna, l’istanza che richiede una risposta urgente è la definizione di un percorso educativo rivolto all’uomo nella sua globalitá”.

Educazione, quindi, intesa come “percorso continuo di costruzione dell’essere, ottenuto attraverso la comprensione che la vita, per sua stessa natura, è costante miglioramento e ampliamento degli orizzonti della propria individualità e realtà sociale”.

Non possiamo infatti relegare il processo educativo ad un momento circoscritto, iter-scolastico, della nostra vita. È necessario considerare l’educazione come un atto che si svolge durante l’intero percorso della nostra esistenza: in accordo con l’UNESCO, si evidenzia la necessità del life-long learning.

Tra le sue altre pubblicazioni di Patrizio Paoletti ricordiamo: “Quando imparare é facile”, “Comprendere le emozioni” (2007), “Vivere appassionatamente: i valori degli uomini che hanno cambiato il mondo” (2005), “Ararat: fare il punto nave” e “La via della Presenza” (2004).

Alla fine della presentazione, il pubblico ha ricevuto in omaggio la “corona del re”, il gioco interattivo ideato da Patrizio Paoletti. Di seguito la versione disponibile per gli utenti del sito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares