Classe H24: training strategico dedicato a profili di alta responsabilità

Corso di alta formazione manageriale per la produzione di una nuova qualità di pensiero e visione.

Dall’allenamento e dallo sviluppo delle capacità verso obiettivi sempre più impegnativi

Si terrà il 16-17-18 luglio in Umbria presso il Relais San Biagio la nuova edizione di Classe H24®, percorso di alta formazione manageriale per la produzione di una nuova qualità di pensiero e visione.

Tenuto interamente da Patrizio Paoletti Classe H24® è un training dedicato a profili di alta responsabilità alla ricerca di nuovi metodi per ritrovare la capacità di riorganizzare il proprio sapere e costruire nuove strategie in grado di rispondere prontamente alle sfide che stiamo incontrando.

Dall’allenamento e dallo sviluppo delle capacità di guidare le proprie azioni e quelle dei collaboratori verso obiettivi sempre più impegnativi ed entusiasmanti dipendono infatti la vitalità, la competitività e la forza delle nostre aziende.

La prima e più utile strategia che il pensiero possa mettere in atto è quindi comprendere se stessi come la più importante risorsa sulla quale contare ed investire.

Imparare a cogliere il massimo vantaggio dagli eventi;
Organizzare strutture focalizzate su strategie e risultati;
Ampliare il pensiero e la visione,
Sviluppare la capacità di discriminare e di scegliere,
Organizzare una nuova rappresentazione del mondo attraverso la scoperta e lo studio delle leggi fondamentali che lo governano,
Gestire l’imprevisto migliorando la produttività portando vantaggio a se stessi, alle persone che frequentiamo e all’insieme,
Sensibilizzarsi alle leggi della bellezza e dell’armonia da cui trarre ispirazione.

Questi e molti altri i vantaggi prodotti da Classe H24®, che interpreta l’alta formazione manageriale come una full immersion per pensare e reinventarsi per cogliere le sfide del mondo che sta cambiando,  dedicandosi del tempo in una location esclusiva.

Un’esperienza di gruppo con l’obiettivo di sviluppare un concetto di impresa e di business che porti nuovo e maggiore vantaggio all’impresa, attraverso anche la costruzione e l’analisi di case history aziendali, fatta anche sulla base delle esperienze aziendali dei partecipanti, per consentire un riposizionamento ed una riorganizzazione strategica del proprio business.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares