Human Nature: Anima, Mente, Corpo. Conferenza internazionale alla Sapienza di Roma

Fondazione Patrizio Paoletti da 13 anni attiva nel campo della ricerca neuroscientifica e psicopedagogica, organizza in collaborazione con La Sapienza Università di Roma, l’Università degli Studi di Cassino e l’Università di Roma Tre, il convegno internazionale “Human Nature: philosophical and medical perspectives on the mind-body problem from antiquity to the present“.

Patrizio Paoletti sarà tra i protagonisti della tavola rotonda sul tema: “Le Neuroscienze e la Cultura Contemporanea, prospettive di Ricerca e questioni etiche” nella mattina di Sabato 5 Ottobre.

In programma a Roma dal 3 al 5 ottobre 2013 nella prestigiosa sede di Villa Mirafiori, l’incontro promuove un dibattito multidisciplinare tra storici, filosofi e scienziati sui diversi modi di interpretare l’unità psicofisica dell’uomo (anima-corpo, mente-corpo, coscienza-corpo) nella tradizione medica e filosofica occidentale.

Saranno coinvolti sul tema ricercatori e studiosi di fama internazionale come Patricia Churchland (Neuroscienziata della University of California, San Diego), Michel Bitbol (Direttore del CNRS – Paris, ricercatore e filosofo della scienza), Patrizio Paoletti (Istituto di Ricerca Fondazione Patrizio Paoletti), Victor Caston (Filosofo della University of Michigan), Francesco Fronterotta (La Sapienza – Università di Roma), Ann Thomson (European University Institute di Firenze) e molti altri.

La conferenza si propone di rileggere i risultati storici dell’indagine filosofico-scientifica sulla relazione anima-mente corpo, alla luce dei raggiungimenti di scienze moderne come la neurobiologia, la neurofisiologia e la psicologia sperimentale.

Verranno ripercorsi momenti esemplari della storia delle teorie filosofiche e mediche sulla natura dell’uomo (per es. Platone, Aristotele, Galeno, Paracelso, Cartesio, Kant, Cabanis e il naturalismo contemporeaneo), prestando particolare attenzione alle questioni del materialismo e del riduzionismo.

I partecipanti, provenienti da diverse discipline, daranno vita ad una riflessione storico-critica ed etica sulla filosofia della mente e sulle neuroscienze contemporanee.


Scarica il programma »

ITA | ENG
shares