XII CONGRESSO INTERNAZIONALE SULL’ORIENTAMENTO, MOVIMENTO E CREATIVITÀ

Solo il contatto con la più profonda e personale aspirazione permette di orientare la propria vita

Patrizio Paoletti, insieme a Tal Balaban Dotan, è intervenuto a Sperlonga mercoledì 12 maggio

Domenica 14 marzo, insieme alla Dr.sa Antonella Selvaggio presso il “Buk” di Modena, Patrizio Paoletti ha presentato il libro “Alla scoperta delle emozioni – Gli occhi di un adolescente incontrano il mondo“, presenti in sala più di 100 uditori ed il direttore editoriale di Infinito Edizioni.

Secondo di una trilogia dedicata alla narrativa pedagogica, “Alla scoperta delle emozioni” si rivolge a tutti coloro che desiderano scoprire, attraverso una lettura semplice e immediata, che cosa accade nel corpo, nella mente e nelle emozioni di un adolescente.

Sul tema dell’adolescenza, un estratto dell’intervento di Patrizio Paoletti al Modena Buk Festival:

“L’adolescenza può essere vista come una grande opportunità per rivedere sè stessi in relazione agli altri. Una sfida nuova che, se accolta, diventa una reale possibilità per imparare a comunicare efficacemente e a conoscere se stessi.

Un’opportunità speciale sopratutto per quei genitori che sono alle prese con ragazzi che vivono le prime tempeste ormonali, adolescenti che guardandosi allo specchio, non riconoscono più il proprio corpo, che è costretto a rivedere le leggi che lo governano.

Per gli adulti, per i quali la crisi dovrebbe essere finita e l’equilibrio raggiunto, è possibile ora nella relazione con i propri figli adolescenti comprendere e orientare i ragazzi con valori che evidenzino la capacità di essere congrui.

Dire solo ciò che si è in grado di fare, fare quello che si dice, affermando quando si viene colti incongrui: “Anche io sono su quel cammino a tendere che porta all’eccellenza, anche io posso sbagliare, impariamo insieme che cosa è corretto fare in questa situazione. Così facendo, l’adulto si mostrerà aperto al dialogo e quindi maggiore perchè desideroso di imparare ad imparare.” Patrizio Paoletti

Per comprendere invece l’universo del bambino dai 0 ai 7 anni facciamo un passo indietro, rivolto alla lettura di “Quando imparare è facile“. Scritto da Patrizio Paoletti, questo testo pedagogico tratta il tema della prima infanzia descrivendo e spiegando al neogenitore quali sono i processi mentali ed emotivi di un bambino che incomincia a conoscere il mondo.

Cosa accade nei primi anni della vita? Come possiamo essere genitori attenti e presenti? Come essere capaci di capire il bambino per aiutarlo a crescere? Questi sono gli interrogativi affrontati in “Quando imparare è facile“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares