21 Minuti Tour: La mente etica, ovvero ciò che ci rende unici con Michael Gazzaniga e Patrizio Paoletti

Pomeriggio di grande intensità al Centro Congressi Humanitas di Milano per la numerosa platea presente alla nuova tappa di 21MINUTI TOUR, incontri dedicati al mondo della Filosofia, Arte, Scienza, Economia.

Ieri 21minuti ha ospitato Michael Gazzaniga, uno dei più importanti studiosi della mente che ha dedicato la vita alla ricerca dei codici con cui sono governati i processi mentali e Patrizio Paoletti, fra i massimi esperti in comunicazione relazionale e ideatore di 21minuti, i saperi dell’eccellenza. I relatori hanno accompagnato i partecipanti in un viaggio nella mente umana, esplicando alcuni suoi meccanismi e funzionamenti fondamentali.

Gazzaniga ha evidenziato che l’uomo è sostanzialmente un “io narrante” che grazie ad un meccanismo mentale, “l’interprete”, sente la necessità continua (e nel contempo ne ha l’abilità) di produrre storie coerenti che danno un senso tutto soggettivo agli accadimenti del quotidiano.

Paoletti ha invece sottolineato che l’unicità del genere umano è la possibilità di percorrere un processo di sviluppo, di crescita e di evoluzione che è intimamente collegato all’abilità di intessere rapporti significativi con l’insieme attraverso lo strumento della comunicazione relazionale. Questo processo – ha continuato Paoletti – è collegato alla capacità umana di gestire ruoli, di assumere responsabilità e quindi di decidere attraverso un processo di priorità.

‘21minuti tour’ si inserisce nel contesto più ampio di 21minuti – i saperi dell’eccellenza, piattaforma editoriale e conference annuale in cui speakers selezionati tra le menti più brillanti del pianeta, condividono in 21minuti, sul web e dal vivo durante ogni edizione, il loro contributo di senso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares