A tutto green…

Si è da poco conclusa la 42° Giornata Mondiale della Terra, celebrata da più di un miliardo di persone in oltre 192 paesi diversi.

In un momento di crisi come quello attuale, per il quale è necessario ed indispensabile ripensare l’intera organizzazione delle attività umane, il cambiamento, lo sviluppo e il salto di qualità non possono avvenire se non si è maturata una coscienza “green”.

Il prossimo appuntamento che vede come protagonista indiscussa la sostenibilità ambientale sarà la Giornata Mondiale dell’ambiente che si svolgerà il 5 giugno in Brasile con la conferenza sullo sviluppo sostenibile promossa dalle Nazioni Unite.

Piccoli grandi passi per rinnovare l’impegno e l’impulso per nuovi traguardi, con la consapevolezza che la sostenibilità non è qualcosa a cui aspirare, ma è già possibile e attuabile qui e adesso, attraverso la volontà di cambiamento e investimenti mirati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares