L’ARTE DELLE DONNE E LE PAROLE DEL SILENZIO

Lezione con Patrizio Paoletti e Maimuna Feroze Nana

Una grande testimone per i “Dottori in Eccellenza”
Si è svolta ieri presso il Bookshop del Foro Romano di Assisi l’inaugurazione della mostra di Maimuna Feroze Nana, organizzata da InformaAzione nell’ambito della quattordicesima tappa di “Percorsi verso l’eccellenza”.

In un ambiente suggestivo, adatto a far risaltare le opere più significative di quest’artista di fama internazionale, si è svolto alla presenza delle numerose persone convenute in occasione dell’evento, un primo incontro di saluto tra Patrizio Paoletti e Maimuna.

Patrizio Paoletti ha accolto Maimuna esaltando le capacità della sua arte di coinvolgere e orientare coloro che entrano in contatto con essa, grazie al profondo silenzio che è in grado di evocare.

“Con le mie creazioni – ha dichiarato Maimuna – cerco di recuperare ciò che altri hanno buttato via senza pensare, per restituire a tutti gli oggetti, e alle donne, la cui condizione testimonio, onore e dignità. Sono profondamente convinta che ogni persona o cosa, per quanto umile, sia in qualche modo sacra”.

Nel pomeriggio si è poi svolto, presso il Centro Soggiorno Studi Agorà di Assisi, l’incontro-lezione “L’arte delle donne e le parole del silenzio”, organizzato da InformaAzione in collaborazione con Fondazione Patrizio Paoletti nell’ambito di Master Sabb.

Patrizio Paoletti ha introdotto l’illustre ospite con un excursus sul significato universale che attraversa l’arte in tutti i luoghi e le epoche della storia.

“L’arte, dal mio punto di vista, non è fattore innovativo, ma fattore compensativo: il suo compito principale consiste nel dare un senso al disagio e al malessere con cui tutti gli uomini devono confrontarsi. La sua straordinaria capacità è quella di mostrarci la nostra condizione universale di esseri in grado di percepire la realtà e di cambiarla di segno, inserendo uno spazio di comprensione, di silenzio, tra la sollecitazione che ci giunge e la nostra risposta”.

Progetto Sabb, Master in Comunicazione Relazionale per la formazione di ”Dottori in Eccellenza”, è alla sua settima edizione. È patrocinato dalla Regione Umbria, Provincia di Perugia, Comune di Assisi e dal Conservatorio Cesare Pollini di Padova. Sostengono l’iniziativa la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi di Perugia e “Luoghi Speciali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

shares